Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Sia per stile che per argomento questo breve romanzo (o racconto lungo) sembra continuare la serie dei racconti di ‘Quando il sole si oscura’ (v.) pubblicati tre anni fa. Naturalmente la vicenda è più articolata, ma gli elementi ci sono tutti: come fondo il fanatismo che offusca ogni senso di umanità e che nasce da un indottrinamento ossessivo. Si parte quindi da manifestazioni di razzismo (antisemite, pp. 19 e ss.) per arrivare ad azioni violente. In un drammatico colloquio (pp. 61-65) si apprende di come un nefasto ‘catechismo’ venga inculcato fin dalle scuole elementari. Non è scontro di civiltà, ma fra ragione e ideologie deviate. La storia funziona in maniera ineccepibile, grazie anche a una scrittura semplice ma rigorosa.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza