Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Con la fretta che contraddistingue il ‘nostro tempo’ non si può che accogliere con favore plaquette come questa, che narra una vicenda per più versi edificante, intrisa di quella spiritualità che nasce dall’interiore dell’uomo, per accennare a sant’Agostino: un grande sentimento di umanità e di attenzione verso gli ‘ultimi’ (che poi saranno i primi). Certe parole andrebbero rivalutate, perciò bene ha fatto l’autore a usare il termine favolostoria, in effetti un arcaismo (cfr. Glossario di metrica it. p. 33): nel presente caso ci fa capire che l’uomo deve sì vivere nella realtà, ma con un pizzico di fantasia.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza