Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Sarebbe interessante seguire levoluzione di questo originale poeta che spazia con uguale bravura tra forme chiuse (per es. il sonetto) e aperte, ma con suoi schemi particolari; rapidi quinari (Canzone matta) e perfino trisillabi (Capolinea); escursione pure fra lingua e dialetto (Forno nato a Venezia). La seconda parte del libro, Colei che move l sole e laltre stelle, sembra in certi versi riferirsi ai componimenti licenziosi di Giorgio Baffo; ma qui, a nostro parere, c uno scavo psicologico diverso, un desiderio che non solo fisico. In ogni modo si pu stare certi che le poesie di Forno, serie o satiriche che siano, non sono noiose: pregio indiscusso,

Recensione
Literary 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza