Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Oltre che valore d’arte, questa antologica del poeta (e notevole saggista) di Venosa riveste significato storico poiché parte dal 1939 (Stella cadente) per arrivare fino ai giorni nostri. Le Juvenilia mostrano il percorso della produzione poetica con varianti molteplici di metri e contenuti, dai versi regolati a quelli più liberi della terza sezione (per es. La favola azzurra). I veloci quinari di Alice ricordano il Giusti, gioviale e nel contempo pungente; c’è pure una rima per l’orecchio – pittrice / Nietzsche / ingannatrice – già considerata dal Gozzano. Le diversità tematico-formali però risultano unite dallo stile dell’autore, e non è improprio il riferimento a Orazio, in quanto molte composizioni dal tono satirico sono a sfondo sociale o politico, altre invece di tipo lirico-descrittivo o intimista.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza