Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. La poesia di Zoja si muove su un doppio binario che s’incanala nell’unità della scrittura: lessico filosofico ma anche disponibile al versante linguistico: colpiscono talune soluzioni appartenenti all’indagine speculativa di ‘intelletti più acuti’ (p. 11) e questa capacità di sostenere il filo logico-costruttivo la si verifica nei testi più estesi, come i ‘Versi della depressione’ articolati in quindici parti: la percezione di realtà transitorie che la morte tronca inesorabilmente è un nuovo traguardo del poeta di Este (risiede però a Torino dal 1958).

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza