Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. L’autore concepì l’idea di questo libro fin da ragazzo, e dopo un quarto di secolo ‘di ripensamenti, aggiustamenti, sviluppi’ (p. 412) l’ha realizzata: pensiamo ne sia valsa la pena. Romanzo storico (un arco di circa sei anni: 406-399 a. C.) con tutte le eventualità del caso: costruito su dati certi e altri di invenzione, tutti si connettono senza dar luogo a discrepanze. In fondo, cos’è la storia se non una rievocazione secondo l’ottica del momento e la ricostruzione pensata di quel tempo? tanto più che le vicende, con passi letterariamente affascinanti, si volgono poi alla figura del grande filosofo, e tra le pagine più significative quelle che descrivono la sua morte. Un glossario (Dal bock-notes di Joshua) dimostra il serio impegno del Di Paola anche sotto il profilo documentario.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza