Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. ‘Vivere di attimi, | di incontri’ (Bruciare, vv. 1-2); adattabili, questi due versi, alla poetica della Evangelisti: stile asciutto, che poco concede alle ‘ornamentazioni’, puntando al cuore del significato; ma non manca l’immagine evocativa: ‘Odore | di rosa | appena colta’ (Un bacio, vv. 7-9), quel rapprendere il gesto, la figura, il pensiero del momento, che viene reso ‘eterno’ dalla scrittura. Ritmo e musicalità sono dentro i segni, nel movimento dei versi – perlopiù brevi – come in Stella. Punto di forza della raccolta il poemetto Estasi in otto parti: prerogativa essenziale, mantenere un livello d’ispirazione tra percezione poetica e costruzione logica, ancor più rimarchevole per il contenuto amoroso che lo informa: ‘l’amore non è un’abitudine’ (p. 53).

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza