Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Non sempre è facile distinguere la fantasia dalla realtà, particolarmente quando la fantasia sembra reale. C’è un albero col suo influsso, poi una specie di heautoscopia (in ogni essere umano pare ci sia il doppelgänger) e vicende in forma di thriller: nel IX capitolo la scoperta di un corpo femminile. Indubbiamente un romanzo costruito in modo compatto: sono XXXIII capitoli distribuiti in quasi trecento fitte pagine. L’autore è dotato di uno stile preciso, attento a rilevare gli aspetti descrittivi, luoghi, persone e azioni. Ciò induce a calarsi nella psicologia del protagonista e a rivivere le sue emozioni: in fondo, è uno dei compiti della narrativa, farci divenire non solo ‘spettatori’ ma anche parte agente.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza