Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Un romanzo tra favola e fantasy per quanto collocato in un’epoca storica, cap. I novembre 1600: il mago Petronius ‘alla ricerca dell’immortalità’ (una specie di memoria faustiana) protegge e nutre una ‘orribile belva demoniaca’ il cui nome, che non si può nominare, è Grung. Eterno scontro fra le forze del male e del bene, a queste ultime danno aiuto anche gli elfi. Non poteva mancare, come in Alien, lo scontro finale. Sedici snelli capitoli e uno stile piano e piacevole: la morale del libro può tornare utile anche agli adulti.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza