Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Nel romanzo storico conta il fatto che sia credibile, cioè possibile, anche nelle azioni dei personaggi: la Contilli è ben documentata storicamente, e a volte si ha l’impressione di rivivere clima ed eventi del periodo preso in esame. In questo romanzo l’eroe (Alain) viene marchiato come schiavo. In quel tempo lo schiavismo era ancora praticato, ma parte di responsabilità è da addebitarsi ai capi tribù africani (cfr. pp. 5 e 32). A p. 42 un riferimento a George Sand (il cui vero nome è troppo lungo), femminista ante litteram, che vestiva abiti maschili e preferiva come amanti poeti e musicisti; donna senz’altro affascinante, stando al ritratto fattole da A. Charpentier nel 1838.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza