Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Raccolta di poesie (G. Ladolfi) o due poemetti secondo la divisione bipartita? L’ossimoro del titolo introduce al doppio ‘canto funebre’ — per un bambino non nato e per la nonna come segno di passaggio da una generazione all’altra. La tecnica corroborata dal contenuto filosofico: ‘siamo ostaggio degli dei?’ (p. 13) — la poesia pone quindi domande, forse d risposte in una dimensione pi alta. Versi brevi, che si stagliano (si incidono) nella memoria: l’idea del niente (es. a p. 27) un’ipotesi, fornisce la riflessione per una materia posta di fronte al ‘vago del nulla’ (p. 39). L’atto di scrivere supera l’esercizio in s, proiettandosi in quel fiume dove scorrono o si depositano le vite umane come irripetibili microcosmi.

Recensione
Literary 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza