Servizi
Contatti

Eventi


Saggistica. L’autore propone un conciso ma significativo excursus sulla poesia di papa Giovanni Paolo II: si tratta di una ‘denastrizzazione della conferenza tenuta per il Circolo Storici Padovani il 28 gennaio 2006'. La vicenda esistenziale e religiosa di Woitjla ha influito sulla sua produzione, sia teatrale che in versi. Uno stile lirico, ma che si potrebbe definire critico, dove l’umanità e il suo dolore vengono considerati anche in prospettiva storica (Karol è passato per due esperienze politicamente contrapposte, ma pressoché uguali per gli esiti nefasti): ‘l’amore prorompe più alto se più lo impregna la rabbia’ (poesia letta dal Patriarca di Venezia agli operai di Mestre il 29-IV-2005). È un messaggio che non si può disconoscere.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza