Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. La forma dell’haiku può riguardare sia la metrica giapponese (sillabe grammaticali) sia quella italiana con sinalefe e altri fenomeni. La misura 5-7-5 non è sempre rispettata; se nel secondo verso emerge il settenario anapestico (es. ‘Carezzevole suona’ p. 30), in altri è più arduo sostenerlo (es. ‘Viene e va poi torna’ p. 42; qui l’accento forte su va presuppone sinalefe ne^e e dieresi su poi); a p. 50 si trova invece nel terzo verso. La lievità delle figure si rispecchia nei testi più corposi, ma sempre dotati d’ariosa ispirazione anche quando il tema risulta impegnativo (Amore e morte).

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza