Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Merito dell’editrice Fermenti, che fin dal 1980 pubblica opere di e su Piazzolla, tener viva e valorizzare una produzione che a diritto si inserisce nella storia della letteratura; l’interesse della critica più avveduta ne è la conferma. Queste Lettere vennero completate nel 1952. Si tratta di un poema diviso in tempi e parti la cui tipicità è la concisione concettuale unita a precisione semantica da un lato e a personale lirismo dall’altro, ma fuori dall’accezione consueta, costituendo così lo stile e sfuggendo al calligrafismo o a un’avanguardia fine a sé stessa. La ‘demenza’ diviene specchio profondo dell’io, sospesa com’è fra presenze oggettuali e visioni: ‘Le amiche d’una volta | Non vengono che in sogno’ (p. 53). Dai versi, spesso regolati su un ritmo interiore, emerge l’endecasillabo.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza