Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Seganti è attore che ha lavorato con registi di fama e ha partecipato a serial televisivi. Si cimenta ora nel romanzo per ragazzi: un debutto quindi che lo vede in veste di narratore. Scrive Costanzo in prefazione che oggi di favole non se raccontano né se ne leggono molte: rischia così di andare perduto un patrimonio anche culturale, sempre affascinante, poiché ci collega ad altre epoche e luoghi. In quest’opera i racconti si inseriscono nel contesto generale: il bosco rimane il referente classico, come d’altronde la figura del nonno, e fatti che potrebbero essere veri acquistano i colori del mito (in senso lato), viceversa eventi di fantasia sembrano veri.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza