Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Pur giovane (è nato a Livorno nel 1987) l’autore mostra la coscienza del narratore per il quale la scrittura non è soltanto esercizio di stile ma deve procurare emozioni: così è nata quest’opera prima, divisa in tre parti e 45 capitoli. Casini è riuscito a tenere vivo il filo della sua storia, poiché i momenti avventurosi e perfino drammatici non mancano: l’Alaska ci rimanda con la memoria a Jack London, ma L’Inverno presenta oltre a descrizioni minuziose i peculiari caratteri dei personaggi. Finalmente un romanzo leggibile: c’è da sperare che altri ne seguano l’esempio.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza