Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Fra i caratteri di spicco l’escursione dei versi – lunghi o brevi – e le ricorrenze, per esempio ‘ingualcito fiore’ o ‘nulla eterno’ (Foscolo) o l’ombra del ricordo: servono a connotare lo stile, in gran parte essenziale, distillato in figure di notevole purezza, che la memoria e l’idea di antico rendono più suggestive; che vi siano vaghe reminiscenze ungarettiane riguarda più la forma che la sostanza. È una poesia da centellinare e cogliere – anche là dove la versificazione acquista più disteso ritmo – nelle sue intime bellezze, con quel ‘timbro’ trascendente che riconosce la dimensione di tempo assoluto.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza