Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. La lucertola maya riprodotta in copertina ha un significato che si svela nel corso della raccolta e in specie con l’omonima lirica di p. 11 che inizia col distico ‘Anch’io | celebro il sole.’ La poetica di Bresciani mostra sovente aspetti metamorfici nella relazione tra parola e realtà, traslato e oggetto concreto. A volte il tono è dolente per i ‘versi tristi come massi’ (Polifemo) o la nostalgia implicita in un atto d’amore (Dalle braccia). La natura acquista perciò quei caratteri rappresentativi che completano l’io e quasi lo compenetrano, come in S. Sebastiano, facente parte d’un gruppo di composizioni ispirate all’Irlanda.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza