Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Con spirito indipendente l’autrice – nata a Pesaro nel 1974 – si presenta nell’agone poetico con una raccolta che in più punti possiede i crismi dell’originalità. Scrive a p. 5 di ‘un amore senza rime’ facendo riferimento alla metrica; il verso in questione è un endecasillabo e nel testo compare la rima in -elle (stelle, delle, nelle). Un altro lavoro singolare che può interessare gli studiosi si trova alle pp. 17-18: versificazione con rientri e arditi enjambement su articoli (es. l’) o preposizioni (es. all’). Da segnalare la combinazione di quadrisillabo fra due ottonari: ‘con i gigli fra i capelli | sono sposa | con le spine fra le mani’ (p. 41).

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza