Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Del poemetto che ha vinto il Premio Città di Pomezia del corrente anno (vedi nota a p. 16) non si può che ribadire quanto già scritto per le altre opere del poeta fiorentino (di nascita): la versificazione agisce in un contesto ‘biologico’ la cui singolare struttura rispecchia etica e fede, con la coscienza della ‘Gran Pattumiera del mondo’ (p. 3). Cosciente è pure la ragione del male che viene esercitato (p. 5). L’aura battesimale che affiora nei versi attinge alla progressione cosmica (l’informatica vi ha una sua funzione): in attesa che nasca l’Homo Sapiens Amorosus (p. 15).

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza