Servizi
Contatti

Eventi


Saggistica. Una prima considerazione da farsi è il metodo critico di Selvaggi: puntuale nel cogliere la sostanza espressiva dei testi esaminati svolgendo i saggi in più parti al fine di darne un apporto organico. Sono sei le opere della Izzi Rufo prese in esame: tre di poesia, due di saggistica su poeti latini (Ovidio e Catullo) e una di narrativa. Un passo-chiave lo citiamo a proposito di Azzurro: ‘La poetessa Antonia Izzi Rufo ha alla base della sua ispirazione un’accurata conoscenza delle letterature classiche e tanta passionalità’ — essa ha infatti saputo equilibrare la libertà con ‘sentimenti d’amore, di fede’ (p. 39); un romanticismo esistenziale si potrebbe dire, che non ignora la realtà quotidiana, ma sa tradurla nella prospettiva di una superiorità unità stilistica e umana.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza