Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Le tredici poesie della plaquette si potrebbero avvicinare alla verticalità ungarettiana, qui centrata: difficile capire con quale logica l’autore spezzi il verso (che raramente supera le due parole), per esempio perché ‘Caldo di | luglio’ (Poesia, vv. 1-2) e invece ‘Gocce | di | pioggia’ (La mia vita, vv. 5-7)? La forma così filiforme se da un lato distilla e separa, dall’altro fa diminuire le percezione dell’insieme: la composizione a nostro avviso più riuscita come sintesi espressiva è la già citata Poesia.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza