Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Certamente la rima si ricollega alla musicalità intesa come ritmo (cfr. IV di copertina), con riporti fonici fortemente rilevati, per es. a p. 26 e 37 (finale). Però lo stile si individua, relato al tema in testi anepigrafi; anzi, già il primo ‘Quando si scrive si è soli’ si prefigura quale ‘manifesto’ poetico che in sintesi dice ‘scrivo per meglio vivere’. Quindi un iter personale, non in senso solo autobiografico; è comunque un’introspezione, un segno filosofico che integra le diverse parti, anche se descrittive. Nella sezione Carnia si evince un carattere di ‘poche parole e tanti significati’ che sentiamo vicino allo spirito dell’autrice.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza