Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. La ‘favola’ di Collodi è stata – si può dire – tradotta in tutte le lingue, adattata, e commentata al fine di svelarne i significati reconditi che, stando alla critica, vanno oltre la letteratura per ragazzi. L’autore ha ripercorso le vicende del celebre burattino in versi endecasillabi e in terza rima (terzina dantesca), anteponendo a ogni capitolo anche emozioni personali. Che vi sia uno scopo educativo lo si evince dalla breve introduzione. Tecnicamente il D’Aleo conosce la metrica in notevole misura, usando perfino la non comune rima identica, es. infermi (p. 307). I disegni completano queste ‘avventure di Pinocchio’ poeticamente rappresentate.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza