Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Tra i poeti emergenti, che anzi sono già emersi (Mattatoio è alla seconda edizione), Bonadè risulta uno dei più interessanti poiché si distacca sia dal lirismo, ormai usurato, che dalla beat generation (peraltro indicata da F. Simonelli). Forse una ‘nuova oggettività’, un rappresentare il mondo fotograficamente, per quel che è, nei suoi orrori e nelle sue bellezze. Eppure l’impressione (fotografica) è anche di una sottile vena onirica, che in maniera sottesa incide nel tessuto linguistico: ‘Cocaina su di uno scrittoio barocco’ (p. 87): è come se in questa poetica confluissero i dati cronachistici e quelli ‘spirituali’ – ma vi è unità di concetto, c’è stile, pur quando l’evento poetico sembra essere altrove.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza