Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Già nota per la sua attività letteraria e per essere ‘ideatrice di un gruppo di scrittura creativa’, la Andraghetti si propone ora con un solido romanzo che comprende missive del periodo bellico, ma non è propriamente romanzo epistolare di foscoliana memoria: lettere peraltro che rievocano la tipologia dello scrivente con le consuete formule ‘vengo a te’ o ‘ti faccio sapere’, realistica apertura su una condizione spesso difficile a causa degli eventi esterni, la guerra. L’autrice sa scavare a fondo rilevando sentimenti e caratteri, non senza una vena d’inquietudine, es. nei sogni-incubi di p. 93.

Recensione
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza