Servizi
Contatti

Eventi


Prosa. Ispirandosi agli Exercices de style dello scrittore francese, la Maleti intesse su argomento scatologico (la foto in copertina ne dà un’idea) queste ‘variazioni’ che smitizzano la stessa sostanza umana e una eventuale o presunta spiritualità: è la materia, e la meno nobile. Pezzi gustosi, probabilmente amari (secondo i gusti), sviluppati da un’ottica che penetra le visioni individuali. Il breve pezzo ‘Negro americano, in un film americano anni ’50 (doppiato in italiano)’ è da antologia: sarà il soggetto parlante, ma vi è una capacità ironica, perfino umoristica, cui è impossibile restare indifferenti. Ciò vuol dire che nell’autrice emiliana la fantasia che dissacra è sostenuta dall’intelligenza.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza