Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Già con l’attivo di quattro raccolte poetiche, Forno presenta ora un nutrito numero di racconti scritti in epoche diverse. Se l’ironia (il mettere in evidenza certi comportamenti o modi di essere) costituisce un aspetto di fondo di questa narrativa, la varietà dei temi la rende ancor più interessante; ma in ogni testo, sia lungo che breve (brevissimo Il micio, di settanta parole), si nota lo stile, che pure a volte si spinge a gustose ‘trovate’ linguistiche, svincolando la scrittura dalla eccessiva seriosità che alcuni vorrebbero come funzione esclusiva. Va riconosciuta a Forno la capacità di introdursi in più registri espressivi: ne sia esempio il toccante L’ultimo sorriso, o il quasi oggettivo Il treno, sempre nel segno di un’indubbia umanità. Il mondo di scrittori, poeti e artisti in genere viene considerato (non diciamo come). Pensiamo che lo stesso autore sia presente in qualche pagina: lasciamo a chi legge il piacere di scoprire dove.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza