Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Nato a Nottingham nel 1928, Sillitoe è anche narratore: dalla pubblicazione dell’opera prima ‘Senza birra né pane’ (poesia) è trascorso mezzo secolo. La sua scrittura si delinea sul doppio piano: cosa dire e come; i due fondamenti costitutivi agiscono contemporaneamente. Nelle composizioni ‘luciferine’, da una raccolta del 1979, è il principio bivalente a creare l’incredibile unità nel contrasto: ‘Dio non parlò. Non parla mai’ (Lucifero ribatte, v. 8); segue poi un inno che di Carducci ha solo il tema: ‘Il vero Dio è Lucifero’ (v. 1); fino a riconoscere che ‘Lucifero è parte di Dio | e parte dell’uomo’ (L’ultimo, vv. 8-9): la casualità, come nella ‘Poesia di un uomo morto’ resta comunque ‘il gioco finale’.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza