Servizi
Contatti

Eventi


Prosa. Poeta geniale e controverso, Pound fece un viaggio (1912) in due fasi nella terra dei trovatori, stilando poi pensieri e impressioni: musicista dilettante, collaborò con W. Rummel alla pubblicazione delle ‘Neuf Chansons de troubadours’, e tracce dell’influenza di quei ‘compositori’ si trovano nella sua opera incompiuta Cavalcanti (cfr. Beaucaire). La singolarità del suo stile – tra l’altro l’uso della & – appare in ‘Narbonne e Béziers’, brano che la presente plaquette riporta di seguito separando i versi (vers libre) con barre; vi sono alcuni punti non chiari nel ms. tanto che alcune parole risultano illeggibili, ma non inficiano il valore di una scrittura straordinaria per qualità linguistica e immaginifica.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza