Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Tecnicamente vi sono in ciascun autore delle peculiarità che ne definiscono lo stile: nel presente caso si nota l’allitterazione, e fin dal primo testo: ‘sciabolando scialbe nebbie’ (I corvi, v. 2), oppure l’ambivalenza, segnata dalla barra obliqua: ‘di nuovo in/decisi’ (Marea, v. 4) o ‘flussi/riflussi’ (ibid. v. 27), che si traduce in paronomasia: ‘e i colori/calori’ (La segreta pena, v. 10); questo per dire che la poesia nasce nella parola, mettendone in luce i risvolti potenziali senza nulla togliere all’emozione.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza