Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Osservando una scrittura nel suo insieme, nascono delle impressioni che influiscono su un’eventuale valutazione critica, Ora, questo poemetto ‘pietroso’ (vicino al ‘sogno primitivo’ di Bachelard; epigrafe a p. 5), diviso in sei parti diseguali, mostra particolarità non facilmente riscontrabili nell’odierna letteratura. La compatta trama versale è percorsa da luci e ombre (tecnicamente: tmesi, es. a p. 39 o il chiasmo, versi primo e penultimo di p. 45). Da un lato la ‘Tenebra materica’ (p. 40) che connota il contenuto; dall’altro la densità concettuale e figurativa (esemplare il testo a p. 31), per cui la lingua tocca una straordinaria pienezza di senso. La notte dell’anima o l’anima notturna può aprirsi alla Divinità (parte conclusiva).

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza