Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Prosegue l’epopea di Teo, e di conseguenza le metamorfosi. Si entra in modo più partecipe nella storia (alcuni dati sono storicamente attendibili), tra alto e basso medioevo: una sequenza di episodi che mutano continuamente il panorama narrativo. Fanno la loro comparsa vicende che hanno per protagonisti gli animali, es. i gatti (cap. 15), e perfino gli insetti, le formiche (p. 172), il che mostra nella scrittrice molteplici conoscenze, tra cui, per l’occasione, la mirmecologia. Al cap. 38 il poeta G. B. Marino, di strabiliante perizia, che ebbe numerosi epigoni. Questa seconda parte della trilogia comprende 42 capitoli.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza