Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Scelta dalle opere dell’autore francese (Tours, 1923) ritenuto uno dei maggiori poeti contemporanei: la critica ufficiale ne segnala in alcuni punti un misticismo d’origine secentesca, ma la sua produzione spesso si eleva melodicamente e introduce l’universale nella frammentazione: ‘Io celebro la voce venata di grigio | Che indugia nelle lontananze del canto perduto’ (p. 19) – ma la ‘forma pura’ sembra irraggiungibile. Col significato di morte-ricordo esemplari i quattro sonetti inediti dedicati a poeti scomparsi: il tombeau in musica ebbe voga fra sei e settecento, poi rinverdito nel novecento, fra gli altri, da Ravel.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza