Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Costruito secondo i dettami dei migliori thriller, il romanzo presenta elementi di originalità per l’interazione fra terrorismo e serial killer; quest’ultimo predilige persone che in qualche modo assomiglino ai personaggi delle tele di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio, e non lascia tracce (p. 74), ma agisce secondo una psicologia che gli investigatori non riescono a decifrare. Finché nell’ultimo capitolo, l’ottavo, ‘i fili che prima erano sembrati perdersi nel nulla’ si annodano ‘in una rete perfetta’ (p. 126). Meccanismo preciso come un orologio, pagine che scorrono lievi.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza