Servizi
Contatti

Eventi


Saggistica. Le leggi razziali risultarono in via di massima contrarie all’indole italiana: infatti si nota negli scritti di Quilici lo sforzo per giustificarle. L’antisemitismo ha probabilmente origini economiche, essendo insostenibile la tesi che gli ebrei siano una razza inferiore quando hanno avuto genî come Husserl o Einstein. Da storico di indiscusso valore scrive a un certo punto l’autore nella nota all’appendice documentaria n. 1 che ‘Per capire senza l’ostacolo del senno di poi occorre [...] staccarsi dal cono d’ombra dei campi di sterminio’ (p. 99); d’accordo, ma se un’ideologia si esamina dalle finalità e dai conseguenti risultati, le disquisizioni di tipo teorico perdono di significato di fronte all’annullamento di milioni di individui.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza