Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Risulta che questo sia il primo romanzo edito della Bonfatti, già autrice di due raccolte poetiche: che l’antefatto in versi abbia in qualche modo inciso sul romanzo, può essere: tratti lirici (o onirici) certo si infiltrano in queste pagine, mantenendo comunque il decorso narrativo in una struttura personalizzata, con forma epistolare o dialogante. L’opera è divisa in cinque capitoli con titolo. Nell’ultimo ‘Copia E. S. – sputata –’ le prime due sezioni sono in dialetto: ‘At ricordat, Gloria, quando stasera i me gnu a tor’ e ss. (Mantova, 8.III.1901). Si devono inoltre apprezzare quegli spunti stilistici che, per la lievità della scrittura, potrebbero ricondurre a una narrativa al femminile.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza