Servizi
Contatti

Eventi


Epistolario. Il corpus dell’epistolario di Cézanne comprende oltre duecento missive: qui ne sono riportate diciotto, sufficienti a darci un’idea della loro importanza per comprendere il grande artista. La prima da Aix datata 20 giugno [1859] quando ha vent’anni; è indirizzata a Émile Zola, un’amicizia che si interromperà nel 1886. L’ultima al figlio, sempre da Aix: 13 ottobre 1906. Scrive: ‘C’è un’aria di tempesta e il tempo è molto variabile.’ Due giorni dopo si reca a dipingere lontano da casa; sorpreso da un temporale, viene colto da congestione polmonare, sviene e resta ore sotto la pioggia. Soccorso e riportato a casa morirà il 22 ottobre. Le pp. 25-28 della plaquette contengono 54 note che forniscono preziose informazioni in ispecie su nomi e luoghi citati nelle lettere.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza