Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Ci era già noto de Vos fin dal 1980 con ‘Poesie del deficit’ perché pubblicate a Padova. Un percorso, in cui s’intrecciano molteplici possibilità espressive: che abbia influito la sua origine olandese, almeno per quanto riguarda la nostra conoscenza dei poeti di quel paese? Se ne ha una traccia nella prefazione. Finezze d’un linguaggio che recupera la dieresi (testo eponimo: indïato) o vocaboli certo non usuali (es. gaetti p. 65); e laddove il verso diventa ‘nudo’ (p. 77) la resa, soprattutto linguistica, è alquanto elevata; vi s’innesta la corporeità (e corpo ricorre sovente) che cerca la trascendenza (Tremiti): non sappiamo se verrà trovata, ma per la poesia ciò è ininfluente.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza