Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. questa la seconda silloge del poeta (e medico specialista in oftalmologia) padovano: sono trascorsi quindici anni, durante i quali si precisato il suo stile, che si articola fra parola-suono (appunto le Intonazioni del 1995) e visione: in ogni caso vibrazioni. Ogni parola infatti in lui vibra di significati e sfumature, calata quasi sempre in una forma metrico-musicale attenta ai particolari ma inclusa in quella sfera descrittiva che si rif alla sorgente delle emozioni: la realt ne viene avviluppata, e nella fusione di spirito e corpo trasfigura l’immagine: ‘Traspare | sguardo d’acqua | sospeso fra le cose | leggere della sera’ (Mare, vv. 6-9).

Recensione
Literary 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza