Servizi
Contatti

Eventi


Poesia e fotografia. Mantenendo la stessa struttura ma divisa nelle due parti – poesie e foto – il poeta procede sulla via percorsa dalle precedenti sillogi, semmai affinando il suo stile. Già si notò come – visivamente (e anche questo fa parte dello sguardo, cioè dell’immagine) – i versi perseguano uno schema armonioso, intercalati più o meno brevi: tale disposizione è ritmo, e i temi, specialmente la natura, si compongono in un giro essenziale; ma non mancano tratti storici o localistici, come i ‘Giorni della memoria’ o Ferrara’. Rinunciando al colore, le fotografie captano l’eleganza delle forme, intrecci arborei di rami spogli, increspature della rena... una suggestione che va al cuore (parola prediletta dal poeta) delle cose, facendone scaturire la dimensione del sogno.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza