Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Continua, inesausta, la produzione poetica dell’autore veneziano. Quando una raccolta, come A ogni prima luce, pone degli interrogativi, significa che possiede una vitalità non solo creativa. Perché, cosa si deve esprimere con le parole? La verità (p. 7): ecco allora che la scrittura acquista una ulteriore funzione. La figura dell’usignolo quindi (cfr. 2003) si profila su una ‘riconquistata’ natura (Nuova barbarie) che l’uomo pare aver obliata, se non distrutta. Ma Zanon, forte di una sua capacità ‘oggettiva’ da esercitare al momento opportuno, dimostra una tecnica smaliziata ne La morte, composizione le cui rime ‘omeoteleutiche’ costruiscono un senso inserito nel decorso testuale. La sintesi vita-morte è perciò espressa emblematicamente da È un sabato di sole — vita e morte che si realizzano qui, in ogni tempo.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza