Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Un romanzo complesso diviso in 155 capitoli più un Epilogo. Come tecnica da considerare l’uso costante dei puntini di sospensione, che possono anche sostituire il punto fermo, es. ‘Era tutto finito...’ (cap. 56), o di vocaboli non comuni: ‘intransecolato’ (cap. 40). Tra i personaggi spicca per la sua funzione Rodia. Il carattere generale unisce elementi astrofisici, metafisici e in diversi casi religiosi, per cui si rende necessario seguire con la massima attenzione l’impegnativa trama, ove si incontrano calcoli di matematica superiore. Perché lo scrittore ‘in testa ha un mondo’ (cap. 38) e ‘senza Astrazione, noi non attingeremmo alla Verità Ultima’ (cap. 48). A volte la scrittura assume forma poetica (capp. 53 o 100). Le tavole esplicative occupano le pp. 261-278 e iniziano con la Quadratura del Cerchio.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza