Servizi
Contatti

Eventi


Alleluia in sala d’armi – parata e risposta

 

Satira. I testi raccolti in questa pubblicazione – in prosa quelli di Onano e in versi quelli di Defelice – erano già apparsi sul periodico Pomezia-Notizie dall’aprile 2012 allo stesso mese del 2014, quindi nell’arco di due anni. Parate e risposte di due autorevoli poeti, scrittori e saggisti che si alternano o si integrano nel rilevare le magagne o le anomalie dell’odierna società. Per le risposte in versi viene da pensare al Giusti, con quei motti pungenti che non travalicano i limiti del buon gusto. E di argomenti cui appuntare la satira per fustigare, come si suol dire, i costumi, ce ne sono in quantità. Si veda l’Alleluia della Resistenza dove un equivoco pareggia le parti in causa. Ne l’Alleluia dei... tartufi (e qui è evidente il riferimento al noto personaggio di Molière) Defelice scrive: “Tartufata divenne anche la lingua: | cieco non si può dir, ma non vedente” e ss. Sarebbe quindi ora di chiamare le cose con il proprio nome. Parate e risposte irresistibili, una tira l’altra, poiché si leggono con vero diletto (e profitto).

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza