Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Nei sei racconti si ripercuote in diversa misura quel discrimine che il titolo preannuncia, tra amore e passione, per poi fondersi, e in altri casi disgiungersi: né è facile capire ove finisce l’uno e inizi l’altra. Certamente, nella sostanza, ‘racconti d’amore’, a volte tormentato, come in Regina, o più complesso in Un autunno per Antonia, che è anche il racconto più esteso. Se il primo risale al 1990, il più recente (Perlina) è del 2008 e porta in appendice la poesia – emblematica – di Zanella ‘Egoismo e carità (l’alloro e la vite, per intenderci). Lontano dalle radici, ad esempio, prefigura la forma del bozzetto; ma sempre vi è, in questa scrittura psicologicamente approfondita, un’eleganza stilistica che cattura la sensibilità del lettore.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza