Servizi
Contatti

Eventi


Discordanze Intermittenti

Poesia. La discordanza segue una sua linea, ma sussiste la connessione tra sogno e realtà, così tra parola e immagine nasce un contrasto e non di rado una scelta: le due poesie delle pp. 9-10 ad esempio producono un’inversione.

La poetica di Calamassi dunque si esplica attraverso una serie di temi, sovente in forma di rappresentazione, con aggettivi che spingono il testo a realizzarsi in modo connotativo. L’intensità figurale (Il sole estivo) acquista la sua funzione di coinvolgimento, e quando tale intensità diminuisce appare lo strato elegiaco (Evoluzioni) supportato anche dal verso ritmicamente disteso. L’identificazione è un delle varie facoltà proprie della poesia: “Sono in tutto ciò che sembro” (Sapore di cenere) ma una eventuale ‘iridescenza’ delle figure metaforiche e non (Altra ventura) predispone la ricerca di armonia in ogni luogo o pur segreto segno: “Il sole gettava una rete d’oro sulle | piccole onde di un mare sereno” (Anime silenziose).

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza