Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Poiché a p. 4 si dice che ‘Ogni riferimento a nomi reali è puramente casuale’, il libro va considerato in parte di fantasia, ma con un opportuno supporto storico: una cronaca della guerra di Corfù tra Venezia e l’Impero Ottomano. Sono ben note le carneficine e le crudeltà perpetrate nel corso delle guerre, eppure a volte si incontrano persone dotate di umanità, come Capitan Pascià (p. 37). Siamo nei primi anni del Settecento: Venezia è ancora forte, ma le vittorie richiedono un contributo di sangue. Di notevole interesse letterario la ‘Corona poetica in morte di S. E. il Signor Lodovico Flangini’ attribuita a Benedetto Marcello e ad altri autori. Sonetti canonici, in rime perlopiù piane, in parte collegati da un verso-chiave. Si noti l’ipermetro ‘Quella è la legge del Ciel voler di Dio’ (p. 133).

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza