Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Una delicata e poetica storia d’amore. Che si snoda in capitoli lievi, ov’è possibile percepire le sfumature dei sentimenti, i vari passaggi di un rapporto che trova anche qualche difficoltà, perché lei, Elisa, ha dovuto fare una scelta per salvare la propria vita. Ed è figura assennata: ‘Siamo tanto giovani, ancora’ (p. 18). La poeticità del testo è anche correlata alla natura; cfr. l’omonimo capitolo. Che il protagonista abbia un carattere romantico e idealista sembra confermarlo la stessa Elisa: ‘svegliati da questo tuo mondo fatto d’incanto’ (p. 51). Non poteva quindi essere più indicato il titolo: un amore che come il bucaneve spunta timidamente alla luce, un fiore gentile, che simboleggia l’affetto che non si estingue.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza