Servizi
Contatti

Eventi


Il sacro e altro nella poesia di Andrea Zanzotto

Saggistica. La pubblicazione, curatissima anche sotto il profilo tipografico, contiene gli Atti del Convegno (Abbazia di Praglia, 6 ottobre 2012). I saggi si rivolgono particolarmente alla presenza del sacro nella poesia di Zanzotto, e quindi le Osservazioni, di Silvio Ramat, lo ‘stile’, di Francesco Carbognin, la religiosità, di Espedito D’Agostini; mentre Mario Richter considera ‘saggezza e umiltà di un grande poeta’ e Antonio Daniele la relazione tra Zanzotto e il Colli Euganei. Ciascun saggio, e questo è un dato importante, riporta testi del poeta di Pieve di Soligo, permettendo un confronto sulla materia specifica. Il volume comprende inoltre una Testimonianza di Marisa Michieli Zanzotto, moglie del poeta, e due appendici: la prima di Mario Richter, con una traduzione inedita (in dattiloscritto) di Zanzotto della Lettera ai Colossesi di San Paolo; la seconda di Maria Luisa Daniele Toffanin, intitolata Un’amicizia tra noi leggera, sui rapporti fra l’autrice e Zanzotto, di cui viene messo in luce il lato umano. L’indice dei nomi completa questa pregevole opera, necessaria per capire alcuni aspetti di una personalità geniale e, sotto certi versi, poliedrica.

Recensione
Literary 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza