Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. A volte le forme letterarie confinano e si confondono l’una nell’altra: ora, senza venire meno alla poeticità, i testi di questa raccolta arrivano all’aforisma; diversi infatti sono i distici che enunciano una sentenza: ‘Molti luoghi paiono fatti apposta | per conservare il tempo’ (p. 30). C’è peraltro una tendenza di fondo che, oltre al dato poetico, risulta propositiva; se, secondo Lunetta, non è compito della letteratura dare soluzioni, è pur vero che in Salmoiraghi la scrittura suggerisce delle risposte. Una domanda si pone: ‘Si scrive per esorcizzare i propri demoni? Può essere’ (p. 14). Il taglio nitido delle composizioni certifica, ancora una volta, la capacità di sviluppare ciò che contiene anche una singola parola.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza